Alfonso Amendola

Alfonso Amendola è laureato in lettere e specializzato in videoteatro e media-performativi, insegna Linguaggi audiovisivi presso l’Università di Salerno e Analisi dell'Opera Multimediale presso l'Università Orientale di Napoli. Vice-presidente del Centro Studi delle "Rappresentazioni Linguistiche" dell'Ateneo di Salerno e Direttore del quadrimestrale di culture metropolitane "Frontiera immaginifica", scrive su giornali e riviste specializzate. Ha insegnato Storia e Tecnica del Linguaggio Audiovisivo presso l'Università di Potenza e Marketing e Tecniche di comunicazione presso l’Università "Federico II" di Napoli. Dal 1991 dirige il laboratorio di sperimentazione espressiva Frame Dada, mentre dal 1993 collabora saltuariamente con Akroaterion occupando, di volta in volta, diversi ruoli (attore, regista, promotore, ufficio stampa, organizzatore, critico consenziente). Le sue ricerche e le sue produzioni saggistiche sono rivolte verso l'innovazione tecnologica del cinema, del video e delle avanguardie contemporanee.
Indietro